Il Tarantismo

IL TARANTISMO

UN PERCORSO SEMPLICE E COMPLETO PER COMPRENDERE IL MORSO DEL RAGNO IMMAGINARIO, MITI, RITI, RIMEDI, IL RIMORSO, LE STORIE, I PERSONAGGI CHIAVE, LO STUDIO DI DE MARTINO E IL MITO DI ARAKNE

Il Tarantismo è un fenomeno legato alla figura del ragno; uomini o donne (in prevalenza), durante il lavoro nei campi o in altri momenti della giornata, se morsi dal ragno (lycosa o latrodectus), cadevano in uno stato di prostrazione fisica e psichica. Non esistevano cure mediche. L’unica cura erano i suoni e i canti (e altri rimedi, poi scomparsi nei secoli: acqua, drappi colorati, funi, ecc.). Dopo giorni di suoni e “balli”, si riusciva a guarire, salvo essere “rimorsi” l’anno successivo. A volte il rimorso continuava per anni, a volte per tutta la vita. L’approfondimento è diviso per capitoli. Buona lettura!

Arakne dore

2018-12-05T20:03:20+00:00